MissiOnews

Ai manager piace la Svizzera

Secondo uno studio della società Arthur D. Little, condotto presso 50 aziende europee che nel 2001 hanno trasferito la sede dalla loro nazione d’origine a un’altra, la Svizzera è il luogo migliore per insediare un quartier generale. Delle società interpellate, infatti, ben il 55% ha scelto la nazione elvetica, mentre il 16% si è trasferito in Gran Bretagna, il 16% in Belgio, il 7%in Olanda, il 3% in Danimarca e il 3% in Francia.

A motivare questa preferenza così spiccata, oltre alle facilitazioni di tipo fiscale (80%), vi sono altri fattori, tra i quali la presenza nel Paese di dirigenti qualificati (72%), l’elevata qualità della vita (69%), la <b(62%), il sostegno fornito dalle autorità locali (55%).

Precedente

Il punto di vista dei gds

Successivo

Car sharing: una per tutti