Food & ServicesMissiOnewsTech & WebTMC

Amadeus, Airplus e BCD Travel in FiveStar per i viaggi di Daimler

BCD Travel, Amadeus e AirPlus rivoluzionano i viaggi di Daimler, la casa che costruisce le auto della Stella, con il sistema ribattezzato FiveStar. Con un obiettivo ben chiaro: semplificare i processi dei viaggiatori grazie a un display che non proponga tutto il disponibile, bensì solo le proposte ad hoc per il viaggiatore d’affari che sta facendo quella ricerca, in funzione della travel policy, ovviamente, ma anche del loro comportamento passato e delle strategie dell’azienda, anche per i fornitori.

“Quando i viaggiatori passano troppo tempo in compiti amministrativi relativi ai viaggi, come prenotare, pagare e rendicontare le note spese,  per una società delle dimensioni di Daimler questo rappresenta una perdita di tempo da dedicare al lavoro produttivo, che abbiamo quantificato in 25 milioni di euro l’anno ” ha affermato il direttore della gestione della società Bernd Burkhardt,

I viaggi di Daimler vengono gestiti con FiveStar

Il sistema realizzato da BCD Travel, Amadeus e AirPlus per la casa costruttrice delle Mercedes, FiveStar si appoggia sui conti virtuali di pagamento dell’azienda che, una volta scelto le date e il viaggio preferito, si attivano facendo partire la fatturazione automatica e riduce notevolmente il tempo di elaborazione di spesa.

Tutti i dipendenti Daimler hanno hanno così accesso a una solo sistema di gestione dei viaggi, standardizzato e semplificato, sulla base di una semplificazione della ricerca utilizzando algoritmi per identificare l’opzione di viaggio migliore.

“Ogni componente del modello di FiveStar esisteva già, ma l’approccio globale, multi-vendor è del tutto innovativo, una delle sfide principali è quello di fornire uno strumento di ricerca in grado di fornire l’opzione” ideale “per ogni viaggiatore” si legge in un comunicato stampa condiviso tar le aziende che hanno realizzato il sistema.

BCD Travel, la TMC che gestisce tutti gli spostamenti dei viaggiatori Daimler, gestisce la supervisione generale del sistema al fine di garantire che ogni componente sia perfettamente adattata alla nuova modalità di gestione, mentre Amadeus fornisce il motore di ricerca e di prenotazione, così come l’interfaccia utente utilizzando la tecnologia Cytric e AirPlus è responsabile della gestione dei pagamenti  integrati nello strumento di gestione delle spese.

La fase di test è stato completato con successo e il modello FiveStar sarà gradualmente introdotto in tutto il mondo nel 2017.

 

 

 

Alitalia, arrivano i tre moschettieri
Precedente

Alitalia, arrivano i tre moschettieri. E ben 600 milioni di prestito

Robin Kamark nuovo ceo di Airline Equity Partners
Successivo

Robin Kamark nuovo ceo di Airline Equity Partners gruppo Etihad