AccomodationFood & ServicesMissiOnews

Brand Panhini e 2 Collection 5 stelle le novità NH Italia

Brand Panhini e 2 Collection 5 stelle le novità NH Italia. Incontro milanese all’NH Collection Hotel President per celebrare il raggiungimento della sua quinta stella, così come per l’NH Collection Firenze Porta Rossa e per lanciare Panhini, progetto che propone un nuovo format per il pranzo, con un taglio molto business, ovvero offrire tre panini, e molti altri della tradizione iberica, inventati dagli chef stellati Michelin del gruppo, ovvero i bistellati Paco Roncero e Óscar Velasco e lo stellato Chris Naylor.

Brand Panhini e 2 Collection 5 stelle le novità NH Italia

Due nuovi Collection, ovvero i 5 stelle del gruppo, per il mercato italiani dove la catena spagnola ha intenzione di investire nelle ristrutturazione e nel miglioramento delle tante strutture presenti. “Abbiamo iniziato con NH Collection, Firenze Porta Rossa che ha ottenuto le 5 stelle. E ora siamo qui a celebrare le 5 stelle del President, che continua nel suo impegno a offrire una ospitalità ineguagliabile grazie all’ubicazione strategica, fondamentale per i viaggiatori d’affari, così come molti dei nostri hotel, accanto a una tecnologia di ultima generazione e a una proposta gastronomica d’eccellenza e di alta qualità” commenta Rufino Perez Chief Operation Officer and Global Trasformation Leader di NH Hotel Group.

A oggi la catena spagnola conta 74 strutture Collection, situate in 49 città di 15 paesi e prevede di aprirne altri nove prima del 2020. Sono 36 i Collection a cinque stelle, di cui 5 in Italia: oltre agli ultimi due vi sono l’NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi, l’NH Collection Roma Palazzo Cinquecento (leggi qui) e l’NH Collection Taormina (vedili qui).

Brand Panhini e 2 Collection 5 stelle le novità NH Italia, con un focus su Bt e Mice

Il raggiungimento della quinta stella da parte dei nostri hotel NH Collection Milano President e NH Collection Firenze Porta Rossa è il risultato della scelta decisa della compagnia nell’offrire un’esperienza unica e straordinaria, che superi le aspettative dei nostri clienti. Vogliamo superare queste aspettative e sorprendere i nostri ospiti ogni qual volta ritornino in uno dei nostri hotel” ha aggiunto Hugo Rovira, managing director Southern Europe and Usa NH Hotel Group che ha sottolineato anche l’impegno della catena sul mondo corporate: “il focus di NH Hotel Group, come sappiamo, è sempre stato verso la clientela corporate. Il nostro programma fedeltà sta funzionando molto bene, ed i clienti ne sono molto contenti.  Ad oggi a livello di gruppo  gli ospiti corporate travel rappresentano il 30% della  nostra clientela, che unita al Mice raggiunge il 55%”.

Anche all’interno del progetto Panhini possiamo vedere dei “vantaggi” per la clientela corporate che ha spesso fretta di concentrare in pochi giorni diversi incontri in tempi abbastanza ristretti. La sperimentazione di questo nuovo progetto avverrà proprio al President e partirà dalla prossima settimana, nello spazio bar dell’hotel dalle 12 alle 14 e, se funziona, verrà esteso anche agli altri hotel del gruppo con un’offerta che, oltre a quelli “stellati”, ne propone molti altri in linea con la tradizione iberica del gruppo. Tale servizio è aperto oltre che ai clienti dell’hotel anche agli esterni.
 
Insomma, bisogna “continuare ad innovare,mantenendo alto il servizio e la qualità” ha infine affermato Stefania Macerata B2C Marketing manager della catena, con l’ambizione di diventare sempre di più degli “expert in urban tourism“. E pare proprio che ci stiano riuscendo.

Ryanair, accordo con i sindacati
Precedente

Ryanair, accordo con i sindacati e nuove rotte in arrivo

emergenza maltempo
Successivo

Maltempo: continuano le cancellazioni. 30 i voli Alitalia