Food & ServicesMissiOnewsPolitica&EconomiaTMC

Tutto pronto per la GBTA Conference 2018 di Berlino

Dopo il kick off del capitolo italiano della Global Business Travel Association a Milano (vedilo qui), come di consueto si tiene a Berlino la GBTA Conference 2018 , dal 27 al 29 novembre prossimi,  in partnership con VDR (la Business Travel association tedesca, vedi qui il sito), manifestazione alla quale, altrettanto come di consueto, noi di Mission partecipiamo, tra i pochi presenti italiani. Tanto che anche il sito (migliorerà un po’ la partecipazione tricolore dopo il lancio del capitolo italiano?) dell’evento, ovvero Europeconference.gbta.org è tradotto in ben sei lingua, ma non la nostra. Una tre giorni che vede alternarsi nelle sale dell’Estrel Congress Center da 269mila piedi quadrati per 75 sale conferenze dell’omonimo Hotel, il più grande della Germania, con 1125 stanze, quattro ristoranti, tre bar, un summer garden e una zona wellness, speaker che vanno dal settore aeronautico alle Tmc, dalle nuove tecnologie al mondo dell’hotellerie, o al mondo finanziario e consulenziale (vedi qui il programma).

Tutto pronto per la GBTA Conference 2018 di Berlino, con tanti contenuti che parlano sempre di più con voce femminile

Tra i tanti contenuti di cui si parlerà durante la GBTA Conference 2018 di Berlino, il primo giorno vedrà protagoniste tre donne leader senior nei viaggi d’affari, che condivideranno la loro visione delle opportunità e delle sfide che l’industria dei viaggi di oggi si trova ad affrontare nella sessione  Successful Women Leading in Business Travel. Moderata da Dorothy Dowling, Senior Vice President e Chief Marketing Officer di Best Western Hotels and Resorts, ne discuteranno Heike Birlenbach,Vicepresidente senior, vendite, Lufthansa Hub Airlines e Chief Commercial Officer Hub Frankfurt Lufthansa Group, Daniela Schade, Amministratore delegato di AccorHotels Deutschland GmbH e COO AccorHotels Central Europe ed Emma Wilson,Vice President Marketing di Sabre.

“Data l’importanza della diversità per il successo di qualsiasi organizzazione, è entusiasmante avere più donne sul palco principale in questo e in altri eventi GBTA. Attendiamo con ansia le intuizioni che questi leader condivideranno mentre attingono alle loro esperienze lungo i loro variegati percorsi verso il successo”. ha detto Catherine McGavock, Vice Presidente Regionale GBTA – EMEA, a cui  Christle Johnson, Presidente GBTA ha aggiunto: “Le donne rappresentano una significativa maggioranza della forza lavoro nel settore dei viaggi a livello globale”, ha detto . “Garantire che tutti i nostri membri abbiano le risorse e il supporto necessario per perseguire e raggiungere i loro obiettivi di carriera è una priorità per il GBTA”.

“Sono lieto che WINiT sarà un partecipante attivo alla conferenza di quest’anno, sia sul palco principale che in fiera. Le loro sessioni di formazione sono state progettate per promuovere lo sviluppo personale con alcuni utili consigli che il pubblico potrà utilizzare in ufficio”, ha infine commentato Hans-Ingo Biehl, direttore esecutivo di VDR e membro del consiglio di amministrazione.

GBTA continua ad approfondire il suo impegno nei confronti delle donne nei settori legati ai viaggi. In agosto GBTA ha acquisito WINiT, una rete di sviluppo professionale volta ad aumentare la visibilità e l’avanzamento di carriera delle donne nei settori dei viaggi, incontri, eventi e fiere. WINiT ospiterà uno stand alla conferenza e due sessioni formative successive.

Qatar Airways e China Southern in fuga dalle rispettive alleanze
Precedente

Qatar Airways e China Southern in fuga dalle rispettive alleanze

panini più costosi
Successivo

In quali aeroporti si mangiano i panini più costosi?