Food & ServicesMissiOnewsPolitica&Economia

Gbta Italia è realtà. Appuntamento il 9 ottobre a Milano

Il mercato italiano del Business Travel diventa sempre più internazionale con la creazione di Gbta Italia, il capitolo italiano della Global Business Travel Association, la più grande associazione professionale al mondo che rappresenta l’industria dei viaggi d’affari che vale 1400 miliardi di dollari e che comprende oltre 9mila professionisti di tutti i continenti (leggi qui). Gbta Italia si presenterà al mercato italiano il prossimo 9 ottobre al Gallia di Milano, con la prima Conferenza Gbta nel nostro paese a cui potranno partecipare i soci dell’associazione o gli sponsor. Ottima la risposta da parte di senior buyer e di una serie di importanti aziende internazionali e italiane, tra cui Airbnb, Amadeus, AstraZeneca, BCD Travel; Breton SpA, CRIF SpA, Danfoss, Digiweb, Egencia, Emilio Pucci, Emirates, EuropasItalia, FAC Services, Guala Closure, Guess, IATA, Industrie De Nora, KPMG, L.E. Hotels, Marriott International, MBDA Italisa, Novartis Farma, Pirelli, Poltrona Frau, Pyramid Temi Group, Salavatore Ferragamo, SIAE Microeletronica, Siemens, Sligan DS Vincenza, Sofidel, Tand EM, UBS e Valagro.

Gbta Italia è realtà. Appuntamento il 9 ottobre a Milano, al Gallia. Qui di seguito l’agenda dell’evento

Un momento d’incontro targato Gbta

Gbta Italia nasce con l’obiettivo di fornire ai membri della associazione le conoscenze e le risorse necessarie per affrontare il rapido cambiamento del panorama dei viaggi d’affari, con un conseguente miglioramento dei programmi di viaggio gestiti e della crescita del business, grazie anche a una fondazione, Gbta Foundation, che conduce iniziative di ricerca a beneficio dell’intero settore dei viaggi d’affari; sostenendo lo sviluppo professionale a livello mondiale, fornendo anche borse di studio per i professionisti dei viaggi d’affari.

Ecco l’agenda dell’evento con tutti i temi che verranno trattati.

  • Welcome Speech da parte di Paul Tilstone, GBTA Global Board Director and Managing Partner, Festive Road
  • 09.35 – Panoramica sul Business Travel in Italia: Utilizzando i risultati dell’ultimo GBTA BTI Outlook, questa sessione analizzerà come la spesa per i viaggi d’affari è destinata a crescere nei prossimi 5 anni e i driver che stanno dietro a quello per l’Italia e l’economia globale, con Andrea Giuricin – Università Bicocca Milano
  • 10.00  – NDC (Nuova Capacità di Distribuzione) – Cos’è e cosa significa per il Business Travel il nuovo progetto tecnologico sviluppato dalle compagnie aeree per modificare l’accesso ai loro contenuti e di conseguenza per guidare e guidare la distribuzione degli stessi. Questa sessione cercherà di dare una panoramica del progetto stesso e della diversa percezione del suo impatto tra tutti gli attori dei sistemi di travel business.
    Partecipano:
    David Rutnam – IATA
    Francesca Benati – Amadeus
    Davide Rosi – BCD Travel
    Flavio Ghiringhelli – Emirates
    Modera: Andrea Giuricin – Università Bicocca Milano
  • 11.30 – Nuove normative e tecnologie: come cambia il digital payment? Questa sessione guarderà al futuro dei metodi di pagamento digitale attraverso la lente delle nuove normative e degli sviluppi tecnologici.
    Partecipano:
    Alessandro Di Fruscia – New Sales Dev. Management – AirPlus International srl
    Giuseppe Di Marco – Country Manager – Soldo
    Modera: Andrea Giuricin – Università Bicocca Milano
  • 12.30       Chiusura e Pranzo

I posti sono limitati, per cui registrarsi cliccare qui

Iberia genesi di una Fenice
Precedente

Iberia genesi di una Fenice. Che cresce con nuovi aerei long haul e target business

Etiopia
Successivo

Etiopia e Regione Lombardia, le opportunità di affari in un convegno