Auto

Acea, il mercato auto riprende a correre a maggio. Così come Fca

Dopo il calo di aprile, riprende a correre il mercato auto a maggio in Europa, secondo i dati Acea, l’associazione dei costruttori europei, che prende in esame le nuove immatricolazioni nei paesi Ue più tre dell’Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera). Con 1.386.818 auto nuove, infatti, il mese appena trascorso cresce del 7,6% anno su anno, con quattro segno più tra i principali mercati, ovvero Germania a più 12,9%, Spagna a più 11,2%, Francia a più  8,9% e Italia a più 8,2% (vedi anche i dati Dataforce), con il solo Regno Unito a meno 8,5%.

Mercato auto in crescita anche nei primi cinque mesi dell’anno trainato dall’Italia

E’ l’Italia, con un più 8,1%, il mercato migliore tra i big nei primi cinque mesi dell’anno, seguito dalla Spagna, a più 7,3%, dalla Germania, a più 4,7% e dalla Francia, a più 3,3%, con il regno Unito ancora in negativo, a meno 0,6%, per un dato a livello europeo che si  posiziona a un più 5,3%), con 6.719.209 nuove immatricolazioni.

Mercato auto nuove, Fca continua scalare le posizioni

Ed Fca continua ad aumentare il suo market share nei 15 paesi Ue più i tre Efta, crescendo dell’11,1% nel mese di maggio e del 10,6% nei primi cinque mesi dell’anno, con una quota di mercato dell’8% nel mese in questione e del 7,6% in tutto il 2017, a più 0,4%. Con questi dati il gruppo del Lingotto si consolida al quarto posto in Europa dopo il Volkswagen Group, con il 22,7% di mercato dall’inizio dell’anno, il Psa group, a quota 10,4% ma in leggero calo, Renault, al 9,7% e, dopo Fca appunto, Ford al 7%, BMW al 6,6%, Daimler, al 6,4%, Opel al 6,3%, Toyota, al 4,4%, e Nissan al 3,9 per chiudere la top ten.

A trainare la crescita di Fca è Alfa Romeo con un balzo del 46,l5% nel mese e del 39,6% da inizio anno, seguito da Fiat a più 15 e 11,2%. In calo invece con diverse percentuali Jeep e Lancia. Nel mese boom di Chevrolet, a più 116,2% ma con numeri piuttosto piccoli, ovvero 294 auto vendute, seguita da Lada (anch’essa con numeri piccoli, a più 48,4% per 230 auto vendute) e, appunto, da Alfa Romeo, con però ben 7.918 nuove immatricolazioni nel mese e 35.598 da inizio anno.

 

Eco Wellness Hotel Notre Maison
Precedente

All'Eco Wellness Hotel Notre Maison si va in BMW i3

Careem
Successivo

Daimler entra nella Uber araba Careem