EconomiaMissiOnews

New York e Ginevra le mete business più care al mondo

Le mete business più care secondo la società di mobilità internazionale ECA International anche nel 2018 rimangono New York, nella classifica mondiale, con un costo medio giornaliero di 793 dollari, e Ginevra, con 720 dollari di spesa al giorno, al secondo posto a livello globale. Chiude il podio Zurigo, sul gradino più basso, seguito da Luanda (Angola) e Bridgetown (Barbados) prima di arrivare a Parigi, passata dal 10° al 6 ° posto. Nassau alle Bahamas e Washington DC sono entrambi scesi di un posto al 7 ° e 8 ° posto rispettivamente, mentre chiudono la top ten un’altra città svizzera, Basilea, 12esima nel 2017, e il Principato di Monaco, balzata di ben sei posizioni in un solo anno. Una classifica molto diversa rispetto a quella dell’Economist da noi pubblicata di recente (leggi qui).

Paris devient plus onéreuse pour le Business Travel

La classifica europea delle mete business più care; Londra perde tre posizioni

ECA International si è basata sulla sterlina per ottenere la classifica europea e, nonostante il cambio di valuta, la Top 5 del Vecchio Continente è composta dalle stesse 5 città europee presenti nella Top 10 mondiale. Ginevra è la città più costosa per i viaggi d’affari in Europa con 554 sterline al giorno. Seguono Zurigo (514 sterline), Parigi (478 sterline), Basilea (452 sterline) e Monaco (451 sterline), con Londra che ha perso ben 3 posti posizionandosi sul 6° gradino del podio. Seguono altre due destinazioni svizzere, Lugano e Berna. Reykjavík (9°) e Copenaghen (10°) chiudono la classifica delle prime dieci destinazioni più care, lo scorso anno rispettivamente al 14° e al 11° posto.

Paris devient plus onéreuse pour le Business Travel

La classifica asiatica delle le mete business più care; sorpasso Hong Kong su Tokyo

In Asia quest’anno si vede il sorpasso di Hong Kong su Tokyo; un viaggio d’affari nell’ex colonia britannica costa infatti in media 508 dollari al giorno, rispetto ai 501 della capitale giapponese. Singapore condivide il terzo posto con Seoul (479 dollari). Busan in Corea del Sud sale sul 5° gradino (8° nel 2017). Seguono Yokohama (Giappone; 435), Dacca (Bangladesh; 417) e Kobe (Giappone; 415). Viaggiare a Shanghai costa alle aziende in media 394 dollari. Questo pone la città cinese al 9 ° posto (13 ° nel 2017). Macao rimane al decimo posto con un soggiorno di 388 dollari al giorno.

Paris devient plus onéreuse pour le Business Travel

prevenzione dei rischi nei viaggi d'affari
Precedente

AFTM lancia una bibbia sui rischi nei viaggi d'affari

Sciopero no stop in Casa Air France
Successivo

Sciopero no stop in casa Air France