MissiOnewsTrasporti

Alitalia, valuta un incremento dei voli business da Milano Linate

I nuovi voli business da Milano Linate a London City airport operati da Alitalia, che prenderanno il via da marzo col modello del collegamento shuttle ad alta frequenza (leggi qui), potrebbero presto essere replicati anche su altre città europee. A dirlo è Fabio Lazzerini, Chief Commercial Officer dell’ex vettore di bandiera, a margine della presentazione di Stopover, il prodotto lanciato in collaborazione con Federalberghi Roma, Unindustria e AdR che prevede che i passeggeri in transito presso l’hub di Roma Fiumicino abbiano la possibilità di fermarsi nella città a prezzi speciali. (leggi come Sea continua a sviluppare il “Milano Linate Prime”).

Alitalia, valuta un incremento del voli business da Milano Linate sul modello London Shuttle

“Stiamo studiando nuovi collegamenti ad alta frequenza come quelli che il mese prossimo partiranno per Londra” ha detto a Mission il manager monzese, che ha ricordato come il London Shuttle preveda servizi dedicati per i business traveller e 16 collegamenti quotidiani a chiara vocazione business effettuati con aeromobili Embraer, di cui il vettore ha in flotta sia la versione 175 da 88 posti che la 190 da 100 posti.

“I futuri voli all business saranno diretti verso le principali città europee a vocazione d’affari” ha ricordato. Intanto con il progetto “Stopover” anche i business traveller potranno pernottare a Roma secondo tariffe speciali concordate con gli alberghi, secondo uno schema che prevede un prezzo di 70 euro a persona. Unica condizione: che si sia in transito con Alitalia e si debba prendere un volo di coincidenza.

L’obiettivo congiunto della compagnia, degli alberghi e della stessa città di Roma è di trattenere in città almeno 90mila del milione e mezzo di passeggeri che ogni anno volano con Alitalia tra 2 paesi del mondo transitando da Fiumicino. La compagnia si occuperà della vendita e della promozione del prodotto in tutti i paesi in cui lo stesso prodotto è disponibile.

rotte Lufthansa
Precedente

FOTO NOTIZIA: nuova livrea per Lufthansa

questione Brussels
Successivo

Belgio, guerra dei cieli contro Lufthansa per la questione Brussels