Food & ServicesMissiOnewsTech & Web

Accordo tra Edenred e Telepass, che si integra su ExpendiaSmart

Grazie alla partnership tra Edenred e Telepass, rispettivamente la società che ha inventato il Ticket Restaurant e leader mondiale nella gestione di servizi transazionali per le imprese e quella che da 27 anni è leader nel settore del pedaggio automatizzato in Europa, le transazioni di Telepass Fleet entrano direttamente in nota spese, attraverso  la piattaforma ExpendiaSmart “La Divisione di Edenred dedicata al mondo dell’Expense Management in Italia è una realtà con un’expertise costruita sull’innovazione tecnologica e sulla competenza. L’investimento in ricerca e sviluppo e l’istituzione di un Osservatorio Nazionale del Business Travel hanno consentito ad Edenred di consolidare  una forte specializzazione nel settore. La partnership con Telepass vuole favorire la diffusione  della soluzione ExpendiaSmart sul mercato ed è il frutto dell’ascolto dei bisogni dei clienti e degli utilizzatori. La piattaforma gestionale di ExpendiaSmart  è un tool dedicato alla semplificazione delle attività di monitoraggio e rendicontazione della nota spese e consente un maggior controllo delle policy, una forte ottimizzazione dei processi e abbattimento dei costi diretti ed indiretti legati alla gestione del personale. Dotata di funzionalità modulari, oltre alla gestione della nota spese e di tutte le voci di acquisto legate alla trasferta,  è anche in grado di gestire la rendicontazione delle spese di carburante. Con il modulo ExpendiaSmart Drive, infatti, si ha a disposizione la funzionalità di Fleet management che permette la massima  libertà di rifornimento in tutte le stazioni di servizio italiane ed estere e la creazione automatica di una scheda carburante elettronica grazie alla quale si accede al recupero dell’IVA”  ha commentato Aldo Paolo Iacono, Direttore Expense Management di Edenred Italia.

L’accordo tra Edenred e Telepass va in direzione dell’avanzata del digitale nel BT

Il report “L’ineludibile avanzata del digitale nel Business Travel”, realizzato da Osservatori.net per analizzare l’impatto degli strumenti digitali nella gestione delle Mission delle aziende italiane, in cui vi è anche la  sharing economy, ha evidenziato un notevole gradimento dei self booking tool e la volontà, da parte dei dipendenti, di  poter utilizzare gli strumenti online in uso per le operazioni personali anche per esigenze professionali. Ed ecco che l’accorso tra Edenred e Telepass va verso questa direzione.

ExpendiaSmart facilita, infatti, la gestione delle spese aziendali e consente al dipendente di usufruire della piattaforma online e del sistema automatizzato di compilazione della nota spese che, da oggi, integrerà anche le transazioni Telepass. A fine mese il dipendente richiede il rimborso con un semplice click, mentre l’azienda, dopo aver approvato la nota spese, procede alla sua  liquidazione. La carta di pagamento è utilizzabile sia in Italia che all’estero e si avvale del  circuito Mastercard.

“Edenred ha scelto Telepass Fleet perché è una soluzione innovativa che integra più sistemi: il  pagamento del pedaggio, dei parcheggi, della Ztl e molto altro ancora,  con un software pensato per semplificare la gestione della mobilità della flotta aziendale. Tra i tanti vantaggi di questa sinergia, vi è anche la gestione più semplificata della fiscalità, grazie al recupero automatizzato dell’IVA sul carburante e sulle transazioni Telepass e il monitoraggio e controllo dei costi , delle spese di viaggio,  di approvvigionamento carburante e pagamento di pedaggi e parcheggi tramite un unico strumento” ha aggiunto Iacono, a cui  ha fatto eco Paolo Malerba, Head of B2B di Telepass: “siamo il leader europeo nei servizi di telepedaggio in continua evoluzione, alla ricerca di soluzioni innovative che permettono ai clienti di muoversi in autostrada e in città in maniera sempre più intelligente, semplice e veloce. In quest’ottica abbiamo lavorato con Edenred con l’obiettivo di offrire alle aziende clienti una maggiore semplificazione e velocità nella gestione della nota spese dei viaggi aziendali, grazie all’integrazione del servizio Telepass Fleet con il sistema di pagamento ExpendiaSmart

Ferrovie, low cost e una big americana per Alitalia
Precedente

Alitalia pensa al futuro e apre nuovi collegamenti

Enjoy e car2go
Successivo

Il car sharing di Enjoy e car2go arriva a Roma Fiumicino