MissiOnewsTrasporti

Dopo AA e Delta le mosse di United. Che vola su Napoli

Dopo AA (leggi qui)e Delta (leggi qui) le mosse di United Airlines sull’Europa per il 2019, che annuncia due nuove destinazioni dal suo hub newyorchese di Newark, tra cui Napoli, oltre a Praga, più il collegamento tra San Francisco e Amsterdam. Il vettore basato a Chicago ha inoltre confermato anche le due rotte europee stagionali lanciate quest’anno, ovvero Newark-Reykjavik, Islanda, e Newark-Porto, torneranno nel programma nel maggio 2019. Maggio che è anche il mese di inizio, il 22 per la precisione, del volo giornaliero di andata e ritorno operato da un Boeing 767-300 fino al 4 ottobre, collegamento questo che sarà l’unico tra lo scalo partenopeo e il Nord America, dopo il riposizionamento del lungo raggio di Meridiana, ora Air Italy, sul suo hub di Malpensa (leggi qui).

Dopo AA e Delta le mosse di United. Che apre il New York Napoli e Praga stagionali e l’annuale San Francisco-Amsterdam

Se il volo su Napoli decollerà il 22 maggio, quello su Praga prenderà i cieli il 6 giugno e, anch’esso fino al 4 ottobre, verrà operato con un B767-300 in concorrenza diretta con il volo Delta dal JFK, mentre American vi vola dal suo hub di Filadelfia. La San Francisco-Amsterdam sarà invece un volo annuale, e inizierà a operare il prossimo 30 marzo. Volo questo in diretta concorrenza con il vettore olandese KLM. United vola già ad Amsterdam dai suoi hub di Chicago O’Hare, Houston Bush Intercontinental, Newark Liberty e Washington Dulles (vedi qui il sito della compagnia).
I nuovi servizi sono i più recenti in un elenco crescente di nuove destinazioni internazionali che sono state annunciate da United nei passati due anni, tra cui Buenos Aires, Argentina; Tel Aviv, Israele; Singapore; Tahiti, Polinesia Francese; e Sydney.

“Abbiamo costruito un network globale senza pari e cerchiamo continuamente opportunità per fare di United la prima scelta per i viaggiatori che prenotano voli per l’Europa e oltre”, ha affermato Patrick Quayle, vice presidente di United International Network.

Ryanair sale al 75% di Laudamotion
Precedente

Ryanair sale al 75% di Laudamotion, che raddoppia la flotta

Ba punta sul London City
Successivo

Ba punta sul London City (come Alitalia) e apre Roma