MissiOnewsPolitica & EconomiaTrasporti

Le rotte aeree più frequentate al mondo sono in Oriente

Un nuovo studio pubblicato da Routesonline ha rivelato che le rotte aeree più frequentate al mondo sono in Oriente, dove si trovano oltre il 70% dei collegamenti aerei più affollati, malgrado gli Stati Uniti rimangono il più grande mercato mondiale dell’aviazione. Con le tratte top in Europa, quali che siano (Milano-Roma, Londra-Dublino, Parigi-Nizza o Madrid-Barcellona) neppure tra le prime cento. La rotta più “battuta” è quella tra Seoul e l’isola di Jeju con più di 13,4 milioni di passeggeri nel 2017, con una media di 180 voli regolari al giorno, uno ogni 8 minuti, che trasporta principalmente turisti dalla capitale sudcoreana verso l’isola, famosa per le sue spiagge di sabbia bianca e il paesaggio vulcanico. Una rotta domestica come le altre sei ai vertici della top ten delle rotte più affollate, prima di arrivare al primo collegamento internazionale, ovvero la Hong Kong – Taiwan, all’ottavo posto, con 6.719.029 passeggeri.

Le rotte aeree più frequentate al mondo sono in Oriente; la prima in Corea, la seconda in Australia e la terza in Giappone

Le rotte aeree più frequentate al mondo sono in Oriente, tra Corea, Australia, Giappone, India e, ma solo al sesto posto, la Cina, seguita da Vietnam e Indonesia. Eccola top ten delel rotte più frequentate:

  • Jeju – Seoul (13.460.306 passeggeri)
  • Melbourne – Sydney (9.090.941)
  • Sapporo – Tokyo Haneda (8.726.502)
  • Fukuoka – Tokyo Haneda (7.864.000)
  • Mumbai – Delhi (7.129.943)
  • Pechino – Shanghai (6.833.684)
  • Hanoi – Ho Chi Minh City (6.769.823)
  • Hong Kong – Taiwan (6.719.030)
  • Giacarta – Juanda Surabaya (5.271.304)
  • Tokyo Haneda – Okinawa (5.269.481)

Sotto invece la classifica pubblicata da Routesonline sulle prime cento rotte al mondo, estratte dai 500 collegamenti a maggior capacità al mondo del db di OAG Schedules Analyser, messe in fila da Sabre Market Intelligence, grazie al quale poter calcolare il numero dei passeggeri che hanno effettivamente volato nel 2017 sulle rotte intorno al mondo. I risultati del rapporto Busiest Routes 2018 pubblicato proprio da OAG a maggio erano invece un po’ diversi (leggi qui).

La top 100 delle rotte aeree più frequentate al mondo

Emirates ed Etihad
Precedente

Emirates ed Etihad, continuano i rumors per una fusione

Ipotesi di Hard Brexit
Successivo

Ipotesi di Hard Brexit, i timori del settore aviation britannico