Ad Amsterdam un nuovo e spettacolare Nhow

È un omaggio alla diversità e alla ricchezza culturale del mondo il nuovo Nhow Amsterdam Rai (scoprilo qui). E’ il primo del brand aperto nella capitale olandese ed è la struttura ricettiva più grande del Benelux. Il 4 stelle è stato progettato per essere un punto d’incontro per l’arte contemporanea, il design, l’alta cucina e l’espressività culturale. E per gli organizzatori di eventi.

Amsterdam

La facciata di Nhow Amsterdam RAI

Situato accanto al centro congressi Amsterdam Rai a 10 minuti in metropolitana dal centro cittadino, il nuovo Nhow olandese occupa un palazzo di 91 metri d’altezza disegnato da Reinier de Graaf sovrapponendo 3 triangoli l’uno sull’altro.

Una struttura non convenzionale, dunque, dove le 650 camere sono state progettate per seguire i 6 punti cardinali verso i quali guarda l’hotel: nord, nordest, est, sud, sud ovest e sud est.

Amsterdam

Una superior room di Nhow Amsterdam RAI

Nhow Amsterdam RAI: multiculturale e multifunzionale

Ispirandosi all’atmosfera cosmopolita della città, i 24 piani dell’hotel esaltano il valore del melting pot culturale. Nasce da qui Culture’s Hub, il concept che vede un mix di colori, luci e fantasie fondersi con simboli internazionali quali i mandala indiani, i teschi messicani e i fiori di ciliegio giapponesi.

Sul fronte del Mice, Nhow Amsterdam Rai mette a disposizione degli organizzatori di eventi 9 meeting room – con una capacità massima di 145 persone – tutte posizionate al 23esimo piano, con vista panoramica sulla città.

Per quanto riguarda l’offerta gastronomica, 2 tra bar e ristorante: Kitchen&Bar e Lounge&Bar. Quest’ultimo, situato all’ultimo piano, è gestito da The Entourage Group, società internazionale specializzata nei servizi per il settore dell’ospitalità.

Nhow in crescita in Europa

Inizio d’anno positivo per NH Hotel Group, come conferma il managing director Nord Europa del gruppo, Maarten Markus: «Il 2020 è iniziato alla grande. Solo pochi giorni e stiamo già inaugurando il nostro secondo Nhow. Nhow Londra è stato inaugurato il 2 gennaio (leggilo qui) seguito oggi dall’inidirizzo di Amsterdam, il più grande hotel del Benelux».

Maarten ha aggiunto: «Stiamo davvero raggiungendo livelli mai visti prima, sia per quanto riguarda la spettacolare altezza dell’albergo, ben 91 metri, sia per quanto concerne l’esperienza dell’ospite che si preannuncia realmente indimenticabile. Siamo davvero orgogliosi di poter accogliere in questi 2 nuovi straordinari hotel chi viaggia in Europa sia per piacere sia per business».

Anche l’Italia è al centro degli investimenti di NH Hotel. Leggi qui quando aprirà e come sarà il nuovo NH di Milano e scopri NH Collection Verona.

Ascend Hotel
Precedente

È a Venezia il primo Ascend Hotel d’Italia

Palazzo Doglio
Successivo

Apre a Cagliari Palazzo Doglio, un intero teatro per eventi