Congressi internazionali: Firenze e Torino vincono due gare importanti

Congressi internazionali: doppio goal per l’Italia. Decisamente una good news che infonde ottimismo per la ripresa del Mice. Firenze ha acquisito il 34esimo Congresso dell’international council of the aeronautical sciences-Icas e Torino la 34esima Conferenza europea sui biomateriali.

Firenze batte Sidney sulle scienze aeronautiche

Il 34esimo Congresso Icas si svolgerà al Palazzo dei Congressi e al Palazzo degli Affari di Firenze dal 9 al 13 settembre 2024. Sono attesi circa 1.000 delegati provenienti da tutto il mondo.

congressi internazionali

Photo by Jonathan Körner on Unsplash

La candidatura è stata vinta grazie a un lavoro di squadra fra l’Associazione italiana di aeronautica e astronautica, Aim group international, Firenze convention bureau (la divisione Mice del Destination Florence convention & visitors bureau), Firenze fiera, istituzioni locali, università, enti di ricerca e aziende di settore.

Le ragioni della vittoria

Firenze ha avuto la meglio su un competitor del calibro di Sydney. A far vincere la città del giglio un mix di elementi: la reputazione della società scientifica italiana e dell’intera community nazionale, anzitutto. Ma anche la qualità delle visite tecniche proposte e il sostegno coeso della città, delle istituzioni e della industry.

Altri 2 fattori decisivi sono stati la sostenibilità economica del progetto e un efficace dossier di candidatura che ha incluso un video emozionale nella fase di finale della gara, proseguita regolarmente nonostante il lockdown.

Vantaggi per l’intera filiera del Mice

Come sottolinea la direttrice di Destination Florence convention & visitors bureau, Carlotta Ferrari: «Siamo molto felici di portare a casa questa importantissima vittoria, soprattutto in un momento così difficile è un segnale positivo per la nostra destinazione e tutta la filiera turistico-congressuale fiorentina».

«L’attività di candidatura, frutto di un intenso lavoro svolto insieme all’associazione Aidaa e i nostri soci Aim group international e Firenze fiera congress & exhibition center, è risultata vincente e dimostra, ancora una volta, che il gioco di squadra è fondamentale per ottenere risultati concreti», sottolinea Ferrari.

Scopri quali sono le destinazioni e le città più congressuali del mondo secondo Icca.

Torino capitale dell’innovazione medico-scientifica

congressi internazionali

Photo by Massimiliano Morosinotto on Unsplash

Congressi internazionali che fanno vincere il Belpaese: Torino riporta in Italia dopo 20 anni la Conferenza europea sui biomateriali promossa dalla European society of biomaterials. Nella prima metà di settembre 2025 oltre 1.000 tra i maggiori ricercatori internazionali si riuniranno al centro congressi Lingotto per 5 giorni.

Anche per il capoluogo piemontese la vittoria è il risultato di un lavoro di squadra. La candidatura al board dell’associazione era stata infatti proposta dal Politecnico di Torino con il sostegno di Turismo Torino e Provincia convention bureau.

fiere riaprono
Precedente

Le fiere italiane ripartono con la tecnologia della Nasa per la sanificazione continua

L’impatto del Covid19 sul Mice
Successivo

L’impatto del Covid19 sul Mice: la ricerca dell'Università di Westminster