Sostenibilità degli eventi

Destination Talent Award, la Spagna premia la sostenibilità degli eventi

Un progetto di sostenibilità degli eventi ha vinto la prima edizione di Destination Talent Award, premio organizzato da BeAcademy, Mpi Italia e Turespaña. La celebrazione si è svolta all’hotel Imperiale di Roma (del gruppo Omnia) alla presenza di organizzatori congressuali italiani e spagnoli.

Il tema della sostenibilità degli eventi e dei congressi è stato il preferito dai professionisti presenti al galà. Nonché dagli oltre 600 collegati in diretta streaming, che hanno votato via smartphone le proprie preferenze.

Destination Talent Award è frutto della partnership siglata a inizio anno tra Turespaña, l’ente di promozione turistica spagnolo, e BeAcademy, l’accademia di alta formazione in event management siciliana. Nata per creare opportunità occupazionali con un approccio operativo. Scopo dell’iniziativa era di coinvolgere gli studenti del Master Them in Tourism, hospitality & event management nell’elaborazione delle iniziative promo-commerciali dell’ente del turismo spagnolo.

Hanno partecipato 45 masterini, divisi in 4 gruppi per altrettanti progetti.

Un Master, una destinazione e MPI Italia che collaborano

Dal 2016, il corso di formazione (a Roma e a Catania, come vi abbiamo scritto su Mission 3 a pagina 10) ha il patrocinio di Mpi Italia, associazione che riunisce i meeting planner.

Noemi Savoca, partecipante al master e portavoce del team del progetto Sustainability, ha presentato l’idea risultata poi vincitrice.

Spiega: «Abbiamo pensato a nuove strategie per il piano d’azione 2022 di Turespaña che possano fornire un approccio sensibile, sostenibile e responsabile».

Dunque, gli studenti sono partiti dalla creazione di una sezione “eco-sostenibilità” sul sito web di Turespaña, per chi desidera comporre il proprio viaggio ideale. Valorizzando le strutture certificateeco-amigable“. Inoltre, hanno pensato a una fiera incentrata sull’eco-sostenibilità ispirata alla Bundesgartenschau (Buga) tedesca, valorizzando città, borghi noti e abbandonati. Infine, un concorso annuale per eleggere il “Mejor evento ecológico” nella destinazione.

Il progetto vincitore è stato coordinato dal professor Salvo Cannizzaro del Dipartimento di scienze umanistiche dell’università di Catania.

Plf e green pass: come viaggiare tra Italia e Spagna

La giuria del Premio: Arturo Escudero per l’Ufficio di Roma dell’Ente del Turismo Spagnolo; Maddalena Milone e Giuseppina Cardinale, Immediate Past President e President Elect MPI Italia; Alessia Comis, Past President MPI Iberian chapter; Domenico Palladino, direttore QualityTravel.it. Al centro la studentessa Noemi Savoca, del Master THEM di BeAcademy

Sostenibilità degli eventi al centro della strategia di promozione di Turespaña

«Da sempre la Spagna è fra le principali mete mondiali del turismo Mice», spiega Jorge Rubio Navarro, direttore della sede romana dell’Ufficio del turismo spagnolo.

Infatti, Barcellona e Madrid sono sempre ai primi posti della classifica Icca per numero di manifestazioni ospitate. «La formazione, la tecnologia e la sostenibilità degli eventi sono da sempre al centro delle nostre attività», sottolinea Navarro.

«Siamo orgogliosi dell’apprezzamento ricevuto dopo l’intenso lavoro svolto dai nostri “masterini” Them 2021». Così hanno aggiunto Alessia Di Raimondo e Benedetto Puglisi, co-fondatori di BeAcademy.

«Meritato il premio per il team Sustainability, ma difficilissima la scelta per l’alta qualità e creatività di tutte le idee presentate. Siamo grati all’Ufficio del turismo spagnolo di Roma per la lungimiranza nel credere in questo progetto visionario per portare i giovani nelle cabine di regia del destination marketing internazionale. Grati anche ad Mpi Italia per essere al nostro fianco nell’iniziativa», spiegano.

L’anno prossimo, gli 11 partecipanti del Master Them 2021 vincitori potranno svolgere un training bootcamp con Turespaña. Il percorso partirà dal centro multimediale dell’ufficio del turismo spagnolo a Roma, inaugurato nel corso dell’estate.

Molto apprezzati anche gli altri tre progetti presentati e sviluppati attorno ai temi del digital marketing, del turismo del lusso e del Mice.

Scopri BeAcademy.it