ricarica auto elettriche hotel best western

La ricarica per auto elettriche negli hotel Best Western

La ricarica per auto elettriche negli hotel Best Western e Worldhotels è attrezzata da Free2Move eSolutions, joint venture tra Stellantis ed Engie. Gli ospiti che arrivano con vetture full electric o plug in hybrid hanno a disposizione le colonnine eProWallBox.

Si tratta di una infrastruttura da 3 fino a 22 kWh di potenza che consente la gestione da remoto attraverso un’applicazione digitale. Il connettore che utilizza è Type-2, cioè lo standard europeo per la corrente alternata.

Nel contratto con Best Western è inclusa l’assistenza 24 ore su 24 sia per i clienti sia per gli albergatori.

Ricarica per auto elettriche negli hotel Best Western: per gli albergatori una gestione semplificata

Per i 180 hotel Best Western e Worldhotels in Italia la gestione della rete di ricarica è stata semplificata al massimo.

Attraverso una piattaforma digitale possono controllare lo stato delle colonnine, gestire la manutenzione così come la reportistica degli utenti che si sono approvvigionati di energia. Il tutto integrato con il back office dell’hotel. I contratti di utilizzo e sottoscrizione vengono gestiti tramite SI Supply, la centrale acquisti del gruppo alberghiero.

Per Giovanna Manzi, Ceo di BWH Group in Italia, questa nuova offerta è allineata ai progetti Esg di cui la società è antesignana. Osserva: «Le partnership come questa con Free2Move eSolutions creano condizioni per crescere in modo sostenibile e generare valore fra tutti gli attori coinvolti».

Scopri qui le strutture BW con l’infrastruttura di ricarica disponibile.

Auto elettriche: il mercato in Italia

Complici gli incentivi, le immatricolazioni di auto elettriche (Bev) ed elettrificate (Phev) animano il mercato automotive in Italia.

A novembre sono stati venduti 12.533 veicoli elettrici (sia a batteria che ibridi plug in) per un incremento del 28,%.

Le utilitarie Fiat 500e, Smart Fortwo e Renault Twingo si confermano le più commercializzate. Al quarto e quinto posto ci sono la Dacia Spring e la Tesla Model 3 (tutte elettriche pure).

Invece, i modelli ibridi alla spina più di successo sono Jeep Compass e Jeep Renegade, Volvo XC 40. A seguire Renault Captur e Bmw X1.

La quota di mercato di queste motorizzazioni sale al 12% con l’undicesimo mese dell’anno.