Food & ServicesMissiOnewsTMCTrasporti

Travel Manager sempre più informati con La Business Travel School

Presso il nuovo  BMW business center di Milano Linate Prime, il terminal di aviazione generale/business dello scalo milanese (vedi la nostra prova cliccando qui)  si è svolto il corso di formazione “Il vettore aereo questo sconosciuto: informazioni e strumenti per una contrattazione più efficace” organizzato dalla Business Travel school legata alla nostra rivista Mission. Il corso era rivolto a tutti i travel manager e alle figure professionali che si occupano di viaggi corporate.

Durante la giornata di corso si è parlato della differenza fra classi di servizio e classi tariffarie, revenue management e dove e come il volo è in perdita o in utile o la differenza fra venduto e volato. Si è toccato anche il tema dello yield management e delle terminologie legate al mondo delle compagnie aeree. Come ad esempio le varie tipologie di tariffe e la loro costruzione o quali sono tutte le voce che impattano sui costi di un volo aereo. Con un guadagno spesso piccolissimo.

Il corso è stato tenuto da Marco Fontana, docente della nostra scuola con larga esperienza nel mondo delle compagnie aeree. Alle aziende presenti è stato consegnato un attestato di partecipazione. Gli sponsor della giornata sono stati Carlson Wagonlit Travel e la stessa Linate Prime.

Ci sono in programma nuovi corsi nella nostra scuola subito dopo la prossima estate, vota l’argomento che ti interessa maggiormente a questo link.

Precedente

Da Fs nasce Freccialink, per portare la Tav nelle città non servite

Successivo

Ryanair for Pope. Sarà il nuovo slogan del vettore irlandese?