MissiOnewsTrasporti

Cresce la flotta Luxair, che allarga il network

Luxair è una compagnia aerea che è sempre stata molto business travel oriented per ovvi motivi, ovvero avere un hub in uno delle principali piazze finanziarie del mondo, un paradiso fiscale che ha attirato molte aziende che operano sul mercato europeo, da Amazon ad Anheuser-Busch InBev ai tanti fondi italiani o esteri. Ora però, mantenendo il suo core business sulle destinazioni d’affari in Europa da e per il Granducato del Lussemburgo (l’unico rimasto al mondo…), allarga il suo network anche a mete più leisure, grazie all’arrivo di nuovi aeromobili in flotta. Nella prossima primavera arriveranno infatti due nuovi B737-700 (vedi qui la flotta completa del vettore, che, una volta arrivati i due B737-700 acquisiti sul mercato di seconda mano, vedrà quattro di questi esemplari, altrettanti B737-800 e undici Bombardier Q400).

Cresce la flotta Luxair, che allarga il network e aumenta le frequenze sulle destinazioni business per l’inverno. Tra cui Milano Malpensa

Nuovi collegamenti e destinazioni servite con maggiore frequenza sono i principali obiettivi di Luxair nel medio termine, partendo da Copenhagen, che sarà servita 3 volte a settimana, ma anche Dublino, che dalla stagione invernale manterrà le frequenze attuali ma vedrà una maggiore capacità. Parigi e Vienna saranno servite quattro volte al giorno rispetto alle attuali tre, così come per lo scalo italiano di Milano Malpensa. Italia che però, alla pari della Svezia con Stoccolma, vedrà cancellare la rotta su Torino.  Mentre mantiene le plurifrequenze giornaliere con il London City Airport, attendendo decisioni sulla Brexit (leggi qui).

Le novità saranno invece Ras al Khaiman e Marrakesh, mentre per la prossima stagione estiva invece, vi saranno altre new entry e maggiori frequenze. Napoli, Palermo, Kos, Faro, Antalya, Malta e Ibiza saranno servite con un volo in più mentre Marsa Alam, Spalato e Maiorca saranno nuove destinazioni aggiunte al network (vedi qui l’intero network del vettore lussemburghese).

Ricordiamo che Luxair è all’ottavo posto della classifica delle compagnie regionali in Europa di Skytrax, che vede il podio occupato da Aegean Airlines, Air Dolomiti e Air Malta.

L'anno più sicuro di sempre
Precedente

Il 2017 l'anno più sicuro di sempre per il trasporto aereo

Finnair, rotta su Los Angeles
Successivo

Finnair fa rotta su Los Angeles con il suo A350