Anche il Mice del turismo riparte: di Blunet e Nicolaus i primi meeting

Il Mice del turismo riparte. Tour operator e gruppi alberghieri hanno ripreso le attività di promozione di destinazioni e strutture organizzando educational per gruppi di operatori.

Blunet, per esempio, è ripartito da Ischia. Il polo distributivo del gruppo Bluvacanze a metà luglio ha coinvolto circa 100 agenti di viaggio delle agenzie di viaggio leisure dei suoi marchi Bluvacanze, Vivere & Viaggiare, Blunet e Nuovevacanze provenienti da tutta Italia in un meeting di 4 giorni alla scoperta dell’isola campana.

Il Mice del turismo riparte: torna il confronto vis-à-vis

 

Il Mice del turismo riparte

Formazione per i 100 agenti di viaggio dell’educational Blunet

Organizzato in collaborazione con il tour operator Sunlux Viaggi, l’educational dal nome RipartiamoaIschia ha assunto anche un valore simbolico.

Sottolinea Corrado Lupo della direzione commerciale Bluvacanze: «Siamo il primo network di distribuzione turistica italiano a organizzare un evento dedicato alla formazione delle agenzie post Covid19. Questo deve essere un segnale di ripartenza non solo per le agenzie del polo Blunet, ma per tutto il comparto. RipartiamoaIschia vuole essere un momento formativo per rivederci e confrontarci, dopo mesi di attività in remoto. Quattro giorni di formazione e divertimento per conoscere una delle mete ideali dell’estate 2020».

Gli agenti di viaggio hanno partecipato a momenti di formazione e site inspection delle strutture Sunlux Viaggi. Sono andati alla scoperta degli scorci più suggestivi dell’isola di Ischia con tour guidati e gite in barca. Il Mice del turismo riparte, e lo fa rispettando le misure anti-Coronavirus.

Nicolaus porta in Toscana gli agenti di viaggio

Il Mice del turismo riparte anche per il tour operator Nicolaus. Sempre a luglio, dal 19 al 21, il gruppo turistico pugliese ha organizzato il primo educational dell’era post Covid-19. Quaranta agenti di viaggio, provenienti da differenti regioni italiane, hanno potuto vivere in prima persona l’offerta del Nicolaus Club Garden Toscana, di San Vincenzo.

Il Mice del turismo riparte

Nicolaus Club Garden Toscana, a San Vincenzo

Nel corso del soggiorno, si sono approfonditi differenti aspetti di carattere logistico della location. Inoltre, i partecipanti hanno preso parte a momenti di intrattenimento con musica e spettacoli dal vivo e dj set. Conoscendo così il prodotto che venderanno ai propri clienti.

L’educational è un lavoro d’equipe

«Non appena ci sono state lo condizioni abbiamo voluto coinvolgere le agenzie in un nuovo percorso di accoglienza al fine di fare sperimentare in prima persona lo sforzo messo in campo dal nostro gruppo per garantire alla distribuzione la certezza di consigliare qualità, cura dell’ospite a 360 gradi e opportunità concrete di rigenerarsi dopo questo momento difficile», commenta Paola Coccarelli, product manager Nicolaus Club Garden Toscana Resort.

«La collaborazione con i nostri partner nella struttura e con il general manager Luca Tonelli, che ha lavorato insieme a noi alla buona riuscita di questo evento, sono state fondamentali: siamo davvero molto soddisfatti del feedback che il nostro interlocutore privilegiato ci ha dato».

Scopri le regioni dove è già possibile organizzare eventi e congressi in deroga al Dpcm e le linee guida per svolgerli in sicurezza.

L’Inghilterra riapre gli eventi da ottobre
Precedente

L’Inghilterra riapre gli eventi da ottobre

eventi ibridi da record
Successivo

Eventi ibridi da record con Uevents: 3 giorni di diretta per MPS