Principato di Monaco: politica flessibile per gli organizzatori di eventi

Monaco Convention Bureau adotta una politica flessibile per affrontare la crisi dovuta alla pandemia Covid-19 e lancia una nuova campagna di comunicazione diretta al target Mice.

Per quanto riguarda la flessibilità, il convention bureau del Principato di Monaco e i suoi partner stanno proponendo nuove date agli organizzatori di eventi garantendo la soluzione migliore a seconda della tipologia e del format dell’evento.

Approfondisci come entro il 2025 il Grimaldi Forum Monaco aumenterà del 50% la propria capacità espositiva con circa 6.000 metri quadrati in più.

Miss You: la campagna emozionale del Principato di Monaco

Per tenersi in contatto con gli operatori della meeting industry Monaco Convention Bureau lancia una nuova campagna di comunicazione ad hoc diretta al cuore dei suoi partner con uno slogan semplice ed emozionale:«Ci mancate!».

Guarda il video della campagna Miss You di Monaco Convention Bureau

Il target della campagna sono proprio gli addetti ai lavori dell’industria Mice, gli organizzatori di congressi, meeting e viaggi di lavoro.

Lo slogan della campagna è “Miss You“, supportato da messaggi emozionali e immagini evocative. I visual mostrano scene di vita quotidiana, raccontate da un team di colleghi che ha scelto Monaco per trascorrere momenti indimenticabili durante una trasferta d’affari, con la speranza che tornino presto a far parte della quotidianità.

Leggi qui come Société des Bains de Mer a Montecarlo raddoppia per il Mice.

Scoprire il Principato di Monaco con la realtà aumentata

Principato di Monaco

Il Museo Oceanografico può essere visitato con l’app CardMap

Anche in tempo di lockdown è possibile andare alla scoperta del Principato per pianificare i prossimi eventi. L’applicazione Cardmap disponibile gratuitamente su Android e iOS permette, con una semplice scansione della cartina di Monaco o di un apposito flyer, di fruire di una visita guidata immersiva e interattiva. Ciò è possibile grazie a modelli in 3D uniti alla realtà aumentata dei luoghi più emblematici della destinazione, con audioguida, immagini e video.

Approfondisci su come viaggiare a Gerusalemme senza uscire di casa utilizzando la piattaforma online interattiva Jerusalem is Travelling 2U.

 

ChiamateNoi
Precedente

Nasce ChiamateNoi: i professionisti degli eventi al servizio dell’emergenza Covid19

fare ripartire gli eventi
Successivo

Fare ripartire gli eventi: la fase 2 del MICE