MissiOnewsSenza categoriaTech & WebTrasporti

L’app Singapore Airlines facilita le coincidenze a Londra Heathrow

L’app Singapore Airlines è la chiave del lancio della versione digitale di Star Alliance Connection Service. Ossia del servizio, introdotto nel 2017, che vuole facilitare le coincidenze strette tra compagnie aeree parte dell’alleanza Star Alliance. Fino a oggi, questa opportunità richiedeva il supporto di personale dedicato per assistere i passeggeri coinvolti nel trasferimento tra i voli.

La versione digitale di Star Alliance Connection Service è incorporata nell’app mobile della compagnia aerea asiatica. Tramite il proprio smartphone, il passeggero riceve informazioni sul transito allo scalo di Londra Heathrow. In futuro, anche in altri hub.

Le notifiche fornite dalla versione digitale riguardano il miglior percorso dal gate di arrivo a quello di partenza, nonché la distanza e il tempo necessari per arrivarci. In caso di coincidenze “strette”, i passeggeri ricevono una carta digitale di collegamento immediato che consente di passare rapidamente attraverso determinati checkpoint.

Approfondisci sul restyling della lounge al “Chiangi airport”

App Singapore Airlines, l’aeroporto di Heathrow è stato “mappato”

L’app Singapore Airlines si basa sulla tecnologia Airline accelerator di Living Map, azienda specializzata nella localizzazione e nella mappatura digitale. Così Star Alliance ha adottato il loro sistema per localizzare gli spazi interni degli scali e per fornire la base per ogni percorso personalizzato dei passeggeri nel terminal dell’aeroporto.

Questa versione iniziale riguarda il Terminal 2 dello scalo di Londra Heathrow.

I passeggeri della compagnia asiatica che devono effettuare un trasferimento da o verso qualsiasi altra compagnia aerea parte di Star Alliance all’interno del terminal avranno accesso alle mappe dell’aeroporto tramite l’appllicazione di Singapore Airlines.

L’obiettivo dell’alleanza di compagnie aeree (più in basso il loro elenco) è di distribuire la versione digitale del suo Connection Service a più aeroporti con molte connessioni di voli. Così l’app potrà essere adottata anche da altri vettori. Per ora, i primi a utilizzare questa versione migliorata saranno gli utenti dei sistemi operativi Android. In seguito l’app Singapore Airlines sarà disponibile anche per chi possiede un iPhone, quinque un sistema Ios.

Leggi delle nuove regole per i frequent flyer di Singapore Airlines

Le compagnie aeree membre di Star Alliance

Christian Draeger, vice president customer experience di Star Alliance, ha commentato il servizio. «Sappiamo che a volte può essere difficile per i passeggeri attraversare aeroporti grandi e sconosciuti durante un trasferimento da un volo all’altro. Soprattutto quando ritardi imprevisti hanno un impatto sulle coincidenze. Il Connection Service digitale è progettato per fornire a questi viaggiatori una guida facile e intuitiva a portata di mano. Non vediamo l’ora di estendere la nuova funzione ai nostri principali hub di collegamento. Questo è solo uno dei numerosi progressi tecnologici che Star Alliance introdurrà per soddisfare la necessità di servizi contactless».

Le compagnie che fanno parte di Star Alliance sono:

Aegean Airlines
Air Canada
Air China
Ana, All Nippon Airways
Air India
Air New Zealand
Asiana Airlines
Austrian
Avianca
Brussels Airlines
Copa Airlines
Egyptair
Ethiopian Airlines
Eva Air
Lot Polish Airlines
Lufthansa
Scandinavian Airlines
Shenzhen Airlines
Singapore Airlines
South African Airways
Swiss
Tap Air Portugal
Thai Airways
Turkish Airlines
United Airlines

passaporti più potenti
Precedente

I passaporti più potenti del mondo: il Covid19 stravolge la gerarchia della mobilità mondiale

viaggiare in Europa
Successivo

Viaggiare in Europa: le regole comuni della mappa a semaforo a 4 colori