MissiOnewsTrasporti

Piano operativo Vueling di settembre con cambio biglietto gratis

Il nuovo piano operativo Vueling decolla insieme ai suoi aerei. La compagnia aerea del Gruppo Iag ha rimodulato i suoi voli in base all’attuale situazione in Europa, a seguito della crisi causata dal Covid-19. L’obiettivo è di proporre un’offerta adeguata alla domanda corrente.

In breve: per settembre, la compagnia spagnola prevede un’operatività basata su 208 rotte e 1.762.680 milioni di posti disponibili per un massimo di 2.226 voli settimanali. In termini di posti offerti, si tratta si un calo del 20% rispetto al mese di agosto.

Il piano operativo Vueling per l’Italia prevede 32 collegamenti diretti per tutto il mese di settembre.

Precisamente, 12 da Roma Fiumicino e 6 da Firenze, i principali aeroporti italiani della compagnia. In tal modo, l’offerta in Italia sarà di 199.744 posti (-34% rispetto ad agosto). Dalle altre basi nel Belpaese, l’aerolinea offrirà in totale 14 rotte dirette in partenza da Milano Malpensa, con voli per Barcellona, Parigi-Orly e Ibiza. Da Venezia verso Barcellona e Parigi-Orly. Da Catania e Palermo con uno schedule di 2 rotte ciascuna per Barcellona e Firenze.

Rimarrà l’operatività negli aeroporti di Torino, Bologna, Pisa, Napoli, Bari, Olbia e Cagliari con connessioni dirette con Barcellona, e presso la base di Lampedusa con rotta diretta per Roma Fiumicino.

Leggi di come Vueling utilizzi Whattsapp coi clienti

Piano operativo Vueling, sicurezza e igiene sono le priorità

Il programma di voli non può prescindere dal rispetto degli standard di sicurezza e igiene. Su tutti i voli. Insieme alle altre compagnie aeree parte del Gruppo Iberia, Vueling applica le misure preparate dall’Agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa) in collaborazione con il Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie (Ecdc).

Prima di tutto, il vettore esorta i passeggeri di usufruire del servizio gratuito di check in online.

Seguendo le direttive Easa, è stata ridotta al minimo la presenza di bagagli a mano a bordo. Questo per evitare il più possibile il contatto tra passeggeri ed equipaggio. Come in tutti i mezzi pubblici, per volare è obbligatorio l’uso delle mascherine. A bordo, i filtri degli aerei rinnovano l’aria ogni 3 minuti, purificandola e miscelandola con quella fresca proveniente dall’esterno.

I velivoli sono dotati di filtri Hepa – utilizzati anche negli ospedali – che riescono a eliminare batteri e virus con un’efficienza del 99,99%.

E’ aumentata anche la pulizia degli interni. Vengono sanificate le aree check in e di imbarco secondo le indicazioni delle autorità. Oltre agli interni dei velivoli: ogni giorno, questi vengono puliti con un trattamento speciale. Con particolare attenzione a braccioli, tavoli pieghevoli, portabagagli, servizi igienici e spazi per l’equipaggio.

Le cabine vengono trattate con disinfettante viricida approvato dall’agenzia di sicurezza Aesa.

Leggi della rete wi-fi Vueling

Piano operativo Vueling: il cambio volo è gratuito

Dal 10 marzo, quando si prenota un volo Vueling, viene incluso gratuitamente il servizio di cambio. Servizio che di solito costa circa 50 euro. Questo significa che se si cambia programma, si potranno variare le date dei voli e pagare solo l’eventuale differenza tariffaria.

Questa possibilità è stata inclusa da Vueling in tutte le prenotazioni, per dare tranquillità ai clienti. Se si volesse ancora più flessibilità, si può scegliere la tariffa Time Flex che consente cambi illimitati di data.

Vedi il video dei nuovi protoclli di viaggio.

Piano operativo Vueling

biglietto unico easyjet-emirates
Precedente

Biglietto unico Easyjet-Emirates, novità dalle due compagnie aeree

Starhotels riapre
Successivo

Starhotels riapre 9 alberghi e rinnova il management